RSS

L’unicorno cerca storie

C’era una volta un mondo di storie e racconti. Quelli che li raccontavano non erano le mamme o i papà bensì degli unicorni dal corno scintillante e una fantasia incredibile, tanto da inventare sempre nuove storie da raccontare ai loro amici umani.

Gli unicorni vivevano in un mondo costruito sulle nuvole ed erano numerosi come le persone del creato, così che nessuno rimaneva senza storie. Quando si faceva notte, scendevano sulla terra e andavano in ogni casa per raccontare le loro storie.

Giorgia Lavinia Migliorati

L'unicorno Mo è nato come progetto scolastico grazie a una collaborazione con due docenti della scuola elementare di Agno, ed è perfetto ad ogni età come amico fedele e ricordare che i sogni ci sono per essere inseguiti. La sua storia, quella dell'unicorno MO, è stata scritta da una bambina, Giorgia Lavinia Migliorati all'età di 10 anni e la copertina, così come il piccolo passaporto con i suoi dati personali e il nome del bambino/a che lo riceverà è illustrato da Elena Gabbi per Cestino di Mirtilli. Il pupazzo è realizzato su ordinazione in puro cotone, con imbottitura anallergica. Il costo è di 45.- e comprende quanto menzionato sopra. Vuoi conoscere la storia di come sono nati grazie alla fantasia dei bambini della scuola di Agno? Puoi leggerla qui: http://lostiledigio.ch/v3/index.php/news/43-storia-di-unicorni-e-scrittori-stellari

unicorno
Detail Download
unicorno2
Detail Download
 
 
Powered by Phoca Gallery